Slovenonsky

Houston abbiamo un problema !!!!

Anzi no, Villa Verucchio, abbiamo un problema !! problemino.. problemone!!! Il centro WAI-THAI e completo !!! Prenotazione richiesta da due settimane !!!!!

PS precisazione, sta tastiera slovena e un po un casino.. niente apostrofo e niente caratteri con accento.. !!?!

Dai su Deni.. datti una svegliata !!!!!! Mi serve la tua vena poetica, l’ispirayione per il blog !!!!

PS2 su questa tastiera la Z e da un’altra parte e al suo posto c’e la Y !!!! CAYYO !!!

Momento di presa per il culo di Claudio…ieri siamo andati al Sauna park,un’area delle terme dove ci sono un sacco di tipi di saune e bagni turchi…c’era la sauna finlandese con tanto di secchio d’acqua gelata da scaraventarsi addosso senza pieta appena usciti dai 90 gradi dentro di sauna,poi la camera del ghiaccioi,un freezer per temerari,tipo,stranamente,Claudio,che ha addirittura osato appoggiare i piedi sul ghiaccio e li sono purtroppo rimasti…poi sauna aromatizzata,e ancora sala per cromoterapia ovvero una stanza dove stare sdraiati al buio a scrutare il soffitto pieno di lucine colorate oppure una specie di camino con dei siluri colorati…cmq il meglio e rompere le scatole a Claudio per chiedergli ci alziamo?

Poi nel piano di sotto due vaschette con idromassaggio una a temperatura umana e infatti piena zeppa una chissa perche vuota con una temperatura simil Mare Baltico e cascata gelida sulla schiena…Claudio non si e risparmiato nemmeno questa prova e ha cercato di immergersi…visto che i piedi li aveva gia precedentemente persi inutile dire cosa questa volta ci ha lasciato…Poi una stanza Tiepidarium con sdrai di pietra su cui adagiarsi ascoltando rumori vari in lontananza e quello di una fontanella li vicino…tutto taceva tranne io che non riesco mai a rilassarmi a comando specialmente se vedo che tutti sembrano riuscirci tranne me,per esempio Claudio sembrava riuscirci ma poi io ho iniziato a chiedergli quando facevamo qualcs’altro e neanche lui ce l’ha fatta condividendo il mio tormento.Poi un bagno turco dove non si vedeva niente,una sauna al vapore-araba con vapori caldi che fuoriuscivano dalle finestre di  un edificio arabo in miniatura,e infine una doccia scozzese forse,una stanza detta Laconium dove si stava sdraiati a riprendere fiato vista la temperatura umana e dulcis in fundo,last but not least…la sauna con il sale con granelli grandi come sassi da spargersi sul corpo abbondando poi doccia per liberarsi del fastidio nelle mutande…

PSNon sarebbe stato granche se non fosse stato per lo spettacolo di carne umana che ho dovuto ammirare sembrava di stare a una puntata di Ciao Darwin quando fanno la macchina del tempo ed e pieno di donne nude,pero stavolta cio che era peggio erano i pistolini al vento…io ovviamente ho mantenuto l’alone di mistero che da sempre mi avvolge incartandomi con un lenzuolo di 2 metri tra l’altro cercando di annodarlo con un certo savoir faire a mo di stola romana,mentre Claudio non pago delle mille sfide ha voluto cimentarsi nello show pistolino al vento e tra una sauna e l’altra si denudava per di piu cercando fino all’ultimo di farlo fare anche a me…ma dico?!Cmq Dio c’e perche sono stata vendicata:dopo la sauna con il sale,dove prima di entrare c’era scritto di farla nudi(io incurante sono rimasta avvolta dal saio),Claudio che invece si vantava di farla nudo senza problemi,e uscito e dopo la doccia si e accorto che qualcuno gli aveva fregato il lenzuolo….A quel punto poteva continuare a vagare come mamma l’ha fatto facendo finta di niente anzi magari ostentando spocchia e fierezza,oppure strappare il lenzuolo a una signora sospetta sdraiata li vicino,o ancora andare di fuori dal Sauna Park alla reception,chiaramente nudo,a chiedere aiuto,visto che io di certo dopo le due palle che mi aveva fatto sull’andare in giro nature non andavo on giro per lui a chiedere niente….o ancora e questa e stata la scelta fregare il lenzuolo come avevano fatto con lui…con scaltrezza si e scagliato verso il rpimo appeso nei paraggi e si e allontanato con tranquillita…piu tardi abbiamo incrociato un omone alto 2 metro con una panza tipo dirigibile che cercava il suo lenzuolo(per lui direi piu fazzoletto o perizoma)disperato…potevo dirgli tutto e indicare Claudio aspettando che l’omone gliele desse di santa ragione oppure a seconda dei gusti sessuali lo trascinasse dentro il laconium,invece per una volta gli ho retto il gioco….in fondo anch’io ho un cuore….

Slovenonskyultima modifica: 2008-03-09T20:50:00+01:00da agentezero
Reposta per primo quest’articolo